Jermann

Vedi come Griglia Lista
Ordina per

VINO CAPO MARTINO IGT JERMAN 75cl. 2014

Capo Martino
Tipo di terreno: marnoso arenario

Tipo di allevamento: Guyot con viti per ettaro fino a 8700

Prodotto con uve: Tocai Friulano in maggior parte, Ribolla Gialla, Malvasia e Picolit

Esposizione: est-sud/ovest-sud

Prima annata prodotta: 1991

Tenore d’alcool: 13,5%

Acidità: 5,30 – 5,50‰

Durata del vino prevista: 8 – 10 anni

Capo Martino: prende il nome dalla collina acquistata nel 1991 nel cuore del Collio; vigna di 7,5 ettari rinnovata dal 1996 al 2003 con le stesse varietà tradizionali. Fermentato e affinato in botti di rovere di Slavonia da 750 litri per 12-16 mesi e commercializzato due anni dopo la vendemmia.

Esame degustativo: Capo Martino uvaggio tra Tocai F., Ribolla Gialla, Malvasia e Picolit. “Di un bel colore giallo dorato luminoso e sfavillante. Profumo intenso e complesso con note di frutta matura nostrana e tropicale e di fiori appassiti sfiorati da un leggero velo di vaniglia. Emergono mela, banana, nocciola, ginestra e passiflora. In bocca è un velluto. Ha un perfetto equilibrio gustativo, una delicata aromaticità, una persistenza infinita. Ottimo con purè di ceci con polpi saltati al rosmarino”.
(Duemilavini Guida 2006 A.I.S., Capo Martino 2003)

Cenni storici: Con la vendemmia 1991 abbiamo prodotto per una sola annata il “Piccolo Sogno verso una terra promessa”, per ricordare “il viaggio” del bisnonno Anton, intrapreso 110 anni prima, da Bilijana (ora in Collio Sloveno) a Villanova. Il “Piccolo Sogno” riprendeva le tradizioni e manualità delle generazioni passate. Avevamo scelto la Ribolla Gialla e il Tocai appassito in quanto varietà storiche. L’etichetta esprimeva gli elementi cari al mondo agricolo: il sole, l’acqua, l’uva come frutto della terra e i pesci come segno di religiosità.
Tutto questo pensiero e filosofia sono continuati con il Capo Martino per ottenere un vino che esprima sempre eleganza con corpo e complessità.
A partire da €41,90 IVA inclusa

VINO JERMANN CHARDONNAY VENEZIA G. 2017

Chardonnay
Tipo di terreno: Marne prevalenti e arenarie appartenenti alla formazione flyschioide di età eocenica che danno origine a un substrato roccioso che trasformandosi forma la “ponca” caratteristica della zona Collio.

Prodotto con uve: CHARDONNAY 100%

Prima annata prodotta: 1980

Esposizione: sud-ovest, nord-est.

Tenore d’alcool: 13%

Acidità: 6,20 ÷ 6,80 ‰

Durata del vino prevista: 3 – 4 anni.

Esame degustativo: Chardonnay da uve chardonnay vinificate in bianco.
Ha colore paglierino brillante, con riflessi verdolini, profumo intenso, fruttato (quando giovane banana – golden matura), leggermente aromatico, ha ottima persistenza.
Tale vino esalta gli aromi naturali del vitigno in modo molto avvertibile.
Si abbina con pesci salsati della grande e della nuova cucina, crostacei e creme di verdure. Particolarmente felice il ricordo di un accoppiamento con una zuppa di coda di rospo in crosta.
A partire da €16,30 IVA inclusa

VINO JERMANN PINOT GRIGIO 0,75 CL 2017

Pinot Grigio
Tipo di terreno: Marne prevalenti e arenarie appartenenti alla formazione flyschioide di età eocenica che danno origine a un substrato roccioso che trasformandosi forma la “ponca” caratteristica della zona Collio.

Prodotto con uve: Pinot Grigio 100% .

Esposizione: sud-ovest, nord-est.

Prima annata prodotta: 1974

Tenore d’alcool: 13%

Acidità: 5,50 ÷ 6,00 ‰

Durata del vino prevista: 3 – 4 anni.

Esame degustativo:
Pinot Grigio da uve pinot grigio vinificate parzialmente in bianco. Ha colore paglierino intenso con leggera nuance rosa antico. E’ di profumo intenso, ampio e fruttato, con ottima persistenza. Il sapore è asciutto, morbido, particolarmente armonico per il corpo pieno. Si abbina con zuppe di pesce, grigliate di mare e varie preparazioni a base di funghi prataioli e porcini. Eccezionale un matrimonio con delle lasagnette impastate con il nero di seppia e condite con salsa di gamberi. (Daniele Cernilli)
A partire da €14,85 IVA inclusa

VINO JERMANN TRAMINER 2014 BT

Traminer Aromatico
Tipo di terreno: Marne prevalenti e arenarie appartenenti alla formazione flyschioide di età eocenica, caratteristiche della zona Collio con esposizione sud-ovest, nord-est.

Prima annata prodotta: 1974

Uve da cui è prodotto: TRAMINER AROMATICO 100%.

Tenore d’alcool: 13%

Acidità: 5,50 ÷ 5,90 ‰

Durata del vino prevista: 3 – 4 anni.

Tipo di bottiglia: Borgognotta foglia morta.

Esame degustativo: da uve traminer aromatico vinificate in bianco.
Ha colore paglierino dorato piuttosto intenso e brillante.
Profumo intenso ma delicato, aromatico, fruttato.
Il sapore è asciutto, di corpo, equilibrato, con retrogusto leggermente amarognolo, caratteristico del vino.
Si abbina con pesci alla griglia e formaggi a pasta fermentata non stagionati.
Molto piacevole il ricordo di un matrimonio con un risotto agli asparagi.
A partire da €14,35 IVA inclusa

VINO JERMANN VINNAE MAGNUM 1,5 LT

Chardonnay
Tipo di terreno: Marne prevalenti e arenarie appartenenti alla formazione flyschioide di età eocenica che danno origine a un substrato roccioso che trasformandosi forma la “ponca” caratteristica della zona Collio.

Prodotto con uve: CHARDONNAY 100%

Prima annata prodotta: 1980

Esposizione: sud-ovest, nord-est.

Tenore d’alcool: 13%

Acidità: 6,20 ÷ 6,80 ‰

Durata del vino prevista: 3 – 4 anni.

Esame degustativo: Chardonnay da uve chardonnay vinificate in bianco.
Ha colore paglierino brillante, con riflessi verdolini, profumo intenso, fruttato (quando giovane banana – golden matura), leggermente aromatico, ha ottima persistenza.
Tale vino esalta gli aromi naturali del vitigno in modo molto avvertibile.
Si abbina con pesci salsati della grande e della nuova cucina, crostacei e creme di verdure. Particolarmente felice il ricordo di un accoppiamento con una zuppa di coda di rospo in crosta.
€39,04 IVA inclusa

VINO JERMANN VINTAGE TUNINA VENEZIA 2016

Vintage Tunina
Tipo di terreno: Marne prevalenti e arenarie appartenenti alla formazione flyschioide di età eocenica, caratteristiche della zona Collio con esposizione sud-ovest, nord-est.

Prodotto con uve: Sauvignon, Chardonnay, Ribolla Gialla, Malvasia, Picolit

Tenore d’alcool: 13,5%

Acidità: 5,40 ÷ 5,60 ‰

Durata del vino prevista: mediamente 7–8 anni, nelle migliori annate oltre i 10.

Esame degustativo: Vintage Tunina da uve Sauvignon, Chardonnay con aggiunte di Ribolla Gialla, Malvasia e Picolit.

Da sottolineare che si tratta di un vero e proprio uvaggio. Ha colore paglierino brillante con riflessi dorati. Il profumo è intenso, ampio, di grande eleganza e persistenza, con sentori di miele e fiori di campo. Ha sapore asciutto, morbido, molto armonico, con persistenza eccezionale, dovuta al corpo particolarmente pieno.
Si abbina con primi tartufati, con grande varietà di piatti di pesce, soprattutto al forno e salsato, ma arriva a poter sposare anche carni bianche. Splendido il ricordo di un suo incontro con un cuscinetto di salmone fresco ripieno di parmigiano e carciofi. (Daniele Cernilli)

Note: Le prime prove dell’uvaggio risalgono alla vendemmia 1973 e la prima annata messa in vendita con tale nome e tale etichetta fu la vendemmia 1975.
In questo particolare uvaggio viene fatta una selezione delle uve migliori le quali vengono raccolte tardivamente, circa due settimane dopo la normale vendemmia su una superficie di circa 16 ha di vigneto coltivato sul Ronco del Fortino. Le forme di allevamento utilizzate sono guyot-cappuccina, con 6000-7000 viti per ettaro e con una resa di 40 – 60 quintali.
Il nome Tunina si riferisce alla vecchia proprietaria del terreno su cui è sito l’originario vigneto ed è dedicato all’amante più povera del Casanova, che era una governante a Venezia che per l’appunto anche lei si chiamava Tunina (Antonia).

Già nel 1976 considerato da Luigi Veronelli “Il Mennea dei vini italiani”, poi vino dell’anno annata 1997 per il Gambero Rosso e Oscar del vino annata 1998 per l’Associazione Italiana Sommelier.

Concludendo riportiamo una citazione dell’articolo di Cesare Pillon apparso su Civiltà del bere di ottobre 2000 “….ma il Vintage Tunina eccezionale lo è per molti altri versi. Nessuno finora se n’era mai reso conto, eppure è il più straordinario vino da meditazione che esista. E non lo è in senso passivo (vino da bere mentre si medita), ma in senso attivo: è un vino che fa meditare….”.
A partire da €38,45 IVA inclusa