Villa Matilde

Vedi come Griglia Lista
Ordina per

VINO AGLIANICO VILLA MATILDE 2013 IGT

Di colore rosso brillante con riflessi violacei, ha profumo intenso e persistente di spezie, more, frutta rossa matura e sapore caldo, pieno e vellutato. Un vino ampio, dal profilo moderno, accattivante e solidamente legato al territorio.
TEMPERATURA DI SERVIZIO
16/18° C

CAPACITÀ DI INVECCHIAMENTO
5 anni

BOTTIGLIE
375, 500, 750, 1500 ml

PRIMA ANNATA DI PRODUZIONE
2000
NATURA DEL TERRENO
Ricco di argille arenacee, arenarie quarzose e giacimenti fossili

ANNO DI IMPIANTO DEI VIGNETI
Vari anni dal 1970

ALTIMETRIA DEI VIGNETI
400 mt s.l.m.

EPOCA DI VENDEMMIA
Ultima decade di ottobre

DENSITÀ DI IMPIANTO
3000 viti per ettaro

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot e cordone speronato

RESA IN VINO (litri-ettaro)
6500

VINIFICAZIONE
Le uve diraspate dopo la pigiatura e la macerazione a freddo delle vinacce, fermentano a 26° C per circa 20 giorni, segue la svinatura ed il completamento della fermentazione malolattica

AFFINAMENTO
In acciaio inox, passaggio in botte tradizionale e bottiglia per circa 3 mesi

VARIETÀ DELLE UVE
Aglianico 100%

AREA DI PRODUZIONE
Torrecuso e Foglianise

ABBINAMENTI
l’Aglianico di Villa Matilde è vino rosso che ben si abbina a primi piatti a base di ragù.
A partire da €6,60 IVA inclusa

VINO FALERNO ROSSO VILLA MATILDE 2013 BT

“Nec cellis ideo contende Falernis” perciò non gareggiare con il Falerno (Virgilio, Georgiche). Il vino più celebre della letteratura e della storia, il Falerno, di colore rosso profondo, nasce da uve Aglianico e Piedirosso raccolte dopo accurata selezione nei vigneti collinari della tenuta di San Castrese, alle pendici del vulcano di Roccamonfina, in provincia di Caserta. Ha profumo intenso e complesso di viola, frutti neri, ciliegia, more e lamponi; sapore pieno, elegante ed armonico.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
16/18° C

CAPACITÀ DI INVECCHIAMENTO
10 anni

PRIMA ANNATA DI PRODUZIONE
1975

NATURA DEL TERRENO
Vulcanico con buona dotazione di fosforo, potassio e microelementi

ANNO DI IMPIANTO DEI VIGNETI
Vari anni dal 1963 al 2000

ALTIMETRIA DEI VIGNETI
140 mt s.l.m.

EPOCA DI VENDEMMIA
Aglianico: Terza decade di ottobre
Piedirosso: seconda decade di ottobre

DENSITÀ DI IMPIANTO
5000/7000 viti per ettaro

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot con circa 6 gemme per pianta

RESA IN VINO (litri-ettaro)
6000 circa

VINIFICAZIONE
Diraspapigiatura seguita da macerazione delle vinacce ad una temperatura di 25/26° C per circa 20/25 giorni. Durante la fermentazione si eseguono quotidianamente numerosi rimontaggi e “delestages”. Al termine della fermentazione alcolica ha luogo la fermentazione malolattica.

AFFINAMENTO
Una parte del vino, il 50%, affina in barriques di Allier, nuove per un terzo; il restante 50% riposa in tradizionali botti di rovere di slavonia da 10 a 35 Hl, per un periodo di 10/12 mesi. Segue un periodo di affinamento in bottiglia.

UVAGGIO
Aglianico 80%, piedirosso 20%

AREA DI PRODUZIONE
San Castrese - Sessa Aurunca
A partire da €9,15 IVA inclusa